Caldo in ufficio: 5 consigli utili

È da poco iniziata l’estate e come ogni anno, in qualunque ufficio dal più grande al più piccolo, inizia la battaglia con il caldo. Afa, calura e bollore, tutti grandi nemici della produttività durante le ore in ufficio. Com’è facile intuire, la via più semplice è quella del caro condizionatore, tuttavia questa soluzione non è la più economica e salutare, sia per quanto riguarda le persone in ufficio sia per l’ambiente.

Il condizionatore rimane quindi la strada più facile da percorrere ma che in termini di benessere in ufficio può provocare diversi malanni come mal di gola, torcicollo e mal di testa.

Esistono, comunque, dei rimedi da mettere in pratica nelle giornate più torride permettendo una permanenza positiva sul posto di lavoro.

5 CONSIGLI PER AFFRONTARE IL CALDO ESTIVO:

 Fai Colazione e spuntini leggeri:è sempre meglio arrivare in ufficio leggeri, in modo da non soffrire le alte temperature: un frullato, un succo, uno yogurt e della frutta fresca. Tutti alimenti che rinfrescano e soprattutto saziano, perfetti per iniziare la giornata o tappare i buchi durante le ore di lavoro.

Vestiti con abiti chiari e in fibre naturali: questa è la regola indispensabile per il periodo estivo. Se in ufficio avete i condizionatori o se sapete di dover passare da un ambiente caldo a uno freddo, vestitevi a strati, vi aiuterà per potervi adattare alle situazioni durante la giornata. Polo, camicie in lino, pantaloni in cotone e giacche sfoderate, differenti soluzioni che permettono di prendere una pausa dalla calura giornaliera.

Utilizza tendaggi chiari:monta tende chiare alle finestre dell’ufficio, specie quelle più grandi, che tendono a scaldarsi più facilmente, in modo da proteggere ulteriormente gli ambienti lavorativi dai raggi solari.

Bevi tanto: altra regola d’oro durante tutto il periodo estivo è bere tanto. Ma quanto bere? Gli esperti consigliano di bere dai 2 ai 4 litri al giorno, anche se non esiste una regola fissa, l’importante è tenersi sempre idratati in modo da mantenere alta l’attenzione e il rendimento.

Infine alzati e fai due passi: il modo più semplice per rinfrescarsi le idee è questo. Una piccola pausa dalla propria mansione è fondamentale per diminuire lo stress, recuperare la concentrazione e in particolare per riattivare la circolazione e togliere il gonfiore da gambe e caviglie.

 

 

caldo in ufficio
Sei interessato ai mobili per ufficio o ad avere un preventivo o progetto gratuito?

Lascia i tuoi dati per essere ricontattato