Colleghi e ufficio: come andare d’accordo?

Data

Il lavoro si ritaglia una fetta importante delle nostre vite. Per chi lavora in ufficio la media è di 8 ore al giorno, seduti davanti ad una scrivania, tra obbiettivi da raggiungere, scadenze da rispettare, mail che si accumulano e datori di lavoro a cui rendere conto.

In questo scenario, il lavoro che svolgiamo non è definito solo dall’operatività, ma anche dalle relazioni che abbiamo con i nostri colleghi, collaboratori, superiori e clienti.

Gli amici si scelgono, i colleghi no. Imparare ad essere degli ottimi comunicatori e riuscire a stabilire dei buoni rapporti può portare molti benefici sia professionali che personali. È chiaro che lavorare in un ambiente in cui si è apprezzati e incoraggiati a fare del nostro meglio non può che renderci felici.

Ma come fare?

 

COME ANDARE D’ACCORDO CON I COLLEGHI IN UFFICIO: LE TECNICHE DI COMUNICAZIONE

Le personalità che possiamo incontrare in ufficio sono tante: il lamentoso; il tuttologo; l’arrivista; l’ansioso; il chiacchierone; e ecc.

Archetipi di persone che almeno una volta abbiamo incontrato in ufficio o al di fuori. Conoscere alcune tecniche di comunicazione può aiutare a gestire situazioni fastidiose per notare, nel breve periodo, un miglioramento nelle relazioni.

Rispetta i ruoli

Rispetta i ruoli e i gradi ricordandoti che l’educazione è sempre ben accetta in qualsiasi ambiente.

Attenzione ai feedback.

Fai sempre attenzione ai feedback e nella restituzione degli stessi, sia con i colleghi che superiori. La comunicazione è fatta di un dare e ricevere informazioni che posso a volte essere interpretare in diversamente da quello che realmente si voleva o si è detto.

Metti da parte i fraintendimenti

Molte volte capita di attribuire troppo peso alle parole che vengono dette. In questi casi, è importante non prenderla sul personale, ma focalizzarsi sul problema o sulla situazione e non sulla persona.

Essere onesti

Loda e comunica gli errori se possono migliorare le performance e non puntare il dito se non si sa argomentare i rimproveri. Un comportamento di questo tipo dimostra sensibilità e crea le basi per un buon rapporto.

Rispetta gli spazi

È importante che lo spazio mentale, fisico e professionale sia rispettato, senza sconfinamenti, forieri d’irritazione e fastidio, talvolta fino allo scontro.

 

Riuscire a sviluppare le capacità di comprendere e di comunicare con gli altri è fondamentale per creare dei buoni rapporti con i propri colleghi e raggiungere i propri obbiettivi professionali.

Sei interessato ai mobili per ufficio o ad avere un preventivo o progetto gratuito?

    Oppure chiamaci Tel +39 039 689 7104

    Altri articoli interessanti

    07/09/2021

    Reception ufficio: non soltanto accoglienza

    Il lavoro si ritaglia una fetta importante delle nostre vite. Per chi lavora in ufficio[...]

    28/09/2021

    Trend Arredo Ufficio Milano 2021

    Il lavoro si ritaglia una fetta importante delle nostre vite. Per chi lavora in ufficio[...]