Più produttività in un ufficio “verde”

Forse un po’ meno eleganti, ma più colorati e ricchi di fiori. È così che dovrebbero essere gli ambienti di lavoro. Altro che stanze asettiche e spartane, magari arredate con pochi oggetti. Se l’ufficio è “allegro” e soprattutto “verde”, infatti, i dipendenti sono più produttivi.

A stabilirlo è uno studio condotto da un team internazionale e diretto dai ricercatori dell’Università di Exeter (Gran Bretagna) e di Cardiff, insieme a colleghi olandesi e australiani. Secondo la ricerca, inoltre, piante e fiori in ufficio rendono i lavoratori più felici rispetto ai colleghi costretti a lavorare in un ambiente più spoglio e meno green.

E l’effetto di fiori e piante è notevole: dotare gli uffici spogli di qualche bel vaso può far schizzare in alto la produttività del 15%. I ricercatori diretti da Marlon Nieuwenhuis, della Cardiff University, hanno indagato sulla percezione della qualità dell’aria, sulla concentrazione e sulla soddisfazione dei lavoratori di alcuni uffici commerciali – con o senza piante – britannici e olandesi, monitorando anche la produttività dei dipendenti.

“Il nostro lavoro”, spiega Nieuwenhuis, “suggerisce che investire nell’aspetto dell’ufficio dotandolo di alcune piante è davvero utile: aumenta la qualità della vita e la produttività dei lavoratori”. Ma in che modo le piante agiscono sui dipendenti? Secondo gli scienziati questi ultimi si sentono più coinvolti fisicamente, mentalmente ed emotivamente nel loro lavoro. Un atteggiamento che si traduce in maggior impegno. Insomma, non sempre “less is more”, concludono i riceratori, secondo i quali il verde in ufficio può ridurre anche lo stress, aumentare l’attenzione e migliorare il benessere dei dipendenti.

mobili per ufficio milano
Sei interessato ai mobili per ufficio o ad avere un preventivo o progetto gratuito?

Lascia i tuoi dati per essere ricontattato